Kappa FuturFestival 2013/TORINO/13 e 14 LUGLIO

Dopo lo straordinario successo dello scorso anno è confermata la seconda edizione di Kappa FuturFestivalLe date sono quelle annunciate del 13 e 14 luglio 2013 e la migliore musica elettronica italiana e internazionale trasformerà ancora una volta l'immaginifica struttura del Parco Dora di Torino nel place to be della musica in Europa.

Scaldare il cuore del Parco Dora, nel giorno di sabato 13 luglio, sarà il compito di Carl Cox che torna per il secondo anno consecutivo sulla pedana del festival. Con lui dietro la consolle Apollonia, Kerri Chandler, Nicole Moudaber e i Midnight Operator. 

La line-up del festival propone il meglio anche domenica 14, con nomi di punta come quello di Richie Hawtin, il dj canadese noto anche come Plastikman, con lui Marco Carola, dj nostrano tra i più noti a livello internazionale. Anche gli altri artisti che saliranno sul doppio palco del Kappa FuturFestival, rappresentano le punte di diamante della scena mondiale: la reginetta berlinese Ellen Allien, l'italiano Leon, il londinese Erol Alkan, il progetto tedesco Zombie Nation, TAI e l'irlandese Matador.

Grandi dj riuniti in un unico music festival, artisti di grandissimo livello rappresentativi della galassia musicale elettronica e techno a livello internazionale.

In allegato il comunicato stampa completo ed alcune belle immagini.
Rimaniamo a disposizione per qualsiasi altra informazione, immagini specifiche e in alta risoluzione.
Grazie per la collaborazione e buon lavoro!

Ilaria Sandri 
adfarmandchicas
www.adfarm.it


Senza L'IMU il mercato immobiliare potrebbe riprendersi.
Inizia ora la ricerca della tua Casahttp://tiscali.casa.it/vendita?partner=Tiscali


Sulle colline d'Oltrepò per escursioni tra sapori, natura e storia

TRA SAPORI E LEGGENDE SUI SENTIERI DI S. PONZO

Passeggiata con merenda tra natura, storia e prodotti tipici del Monte Vallassa e del borgo di San Ponzo Semola

DOMENICA 9 giugno 2013
San Ponzo Semola, Ponte Nizza (PV)

L’escursione porterà alla scoperta dei luoghi incantati legati a questo misterioso eremita medievale, la cui figura è circondata da numerose leggende riguardanti perfino la sua alimentazione ed i prodotti naturali e tradizionali di questa zona.

La partenza della passeggiata è prevista per le ore 14:45 di fronte alla pieve medievale dove sono conservate le reliquie del santo (coordinate gps 44.836837,9.099233)
Dopo la visita guidata della chiesa, ci si trasferirà al vicino caseificio Verardo, una piccola azienda artigianale che ha ripreso l’allevamento delle razze di bestiame un tempo tipiche del territorio allo scopo di produrre salumi e formaggi secondo le antiche tradizioni.
Dopo un breve tour delle strutture, si partirà in compagnia di esperti di natura e storia locale per una facile passeggiata ad anello che avrà come prima tappa il piccolo borgo medievale dalle case in sasso, per poi inoltrarsi lungo i sentieri boschivi del Monte Vallassa, uno dei siti fossiliferi ed archeologici più importanti dell’Oltrepò Pavese.
Attraverso boschi secolari che forniranno l’occasione di osservare numerose specie vegetali autoctone e tracce della copiosa fauna locale, si arriverà alla zona in cui la roccia arenaria è stata scavata dagli agenti atmosferici, formando le grotte in cui fu rinvenuto il corpo dell’eremita Ponzo. Qui scopriremo le leggende che circondano la figura del santo e come sia possibile sopravvivere in questi luoghi nutrendosi dei prodotti reperibili in natura. Dopo un’abbondante merenda a base di prodotti tipici, specialità locali ed acqua di sorgente sul tema delle leggende di S. Ponzo, si ridiscenderà attraverso un pittoresco paesaggio di prati e frutteti al punto di partenza.
L’arrivo è previsto per le ore 18:00 circa.

Sono necessari borraccia con acqua per il percorso nonché abbigliamento e calzature adeguati ad un’escursione campestre.

E’ RICHIESTA LA PRENOTAZIONE POSSIBILMENTE ENTRO VENERDI’ 7 GIUGNO.

Informazioni e prenotazioni presso:
ASS. RICR. CULTURALE CALYX
E-mail: calyx_pv@alice.it
Tel. 349-5567762 (Andrea) oppure 347-5894890 (Mirella)

 SULLE ORME DI ANNIBALE
 Trekking storico-naturalistico sul Monte Lesima con pic-nic

 in vetta a base di prodotti tipici dell’Oltrepò Pavese

DOMENICA 16 GIUGNO 2013

Pascoli, faggete, l’Appennino, la pianura, i selvaggi canyon della Val Trebbia ed in lontananza … il mar Ligure: ecco il paesaggio mozzafiato che accoglie oggi chi, come fece Annibale più di 2000 anni fa, sale sui 1724 metri di questa estrema punta meridionale di Lombardia.

Per scoprire questo straordinario connubio di storia e natura, l’associazione Calyx propone per domenica 16 giugno una passeggiata che, oltre a questi aspetti, darà anche modo di conoscere le delizie per il palato di questo incontaminato microcosmo ambientale. La passeggiata, svolta in compagnia di una guida locale, verrà infatti coronata da un pic-nic sul prato a base di prodotti di aziende artigianali del luogo.

Il ritrovo dei partecipanti è fissato per le ore 10.30 nella piazza del Municipio (piazza principale) di Brallo di Pregola (PV). Il gruppo così riunito raggiungerà in auto la località Colletta, da cui avrà inizio la passeggiata vera e propria, la quale avrà una durata complessiva di circa 5 ore ( pic-nic  e stop per spiegazioni inclusi). La prima parte dell’anello si svolgerà su un sentiero recentemente asfaltato, in un paesaggio caratterizzato da terreni a prato. Giunti in vetta si effettuerà una sessione di lettura del paesaggio accompagnato da un pic-nic sul prato fornito dall’organizzazione. Il ritorno si svolgerà invece su un sentiero sterrato che in un primo momento costeggia il periplo del Lesima e che successivamente si inoltra nelle magnifiche faggete del monte. Sia all’andata che al ritorno verranno illustrate le specie vegetali ed animali che abitano la zona. Durante il cammino si parlerà inoltre del grande condottiero cartaginese Annibale, che attraversò e sostò in questi luoghi in occasione della grande battaglia del Trebbia del 218 a.C. Gli echi del suo passaggio sono ancor oggi tangibili nei nomi di alcune località che verranno toccate dalla passeggiata che per un tratto si svolgerà su quello che viene appunto definito “il sentiero di Annibale.
Il percorso di trekking è di carattere turistico e presenta una difficoltà media. Il dislivello da superare sia in salita che in discesa è di circa 350 m.
L’equipaggiamento richiesto è costituito da scarponi o calzature da trekking (soprattutto durante la discesa è importate avere suola con carrarmato per non scivolare), giacca antivento o k-way, copricapo per il sole, borraccia o bottiglia d’acqua.

La partecipazione è soggetta al pagamento sul posto di un contributo spese per il pic-nic ed oneri organizzativi di 20 Euro a persona (riduzioni per bambini fino a 10 anni in proporzione all’età: contattateci)

Occorre prenotare possibilmente entro venerdì 14 giugno presso Calyx Associazione Ricreativa Culturale, E-mail: calyx_pv@alice.it, Tel. 349-5567762 (Andrea) / 347-5894890 (Mirella)

i-n-c-r-e-d-i-b-i-l-e (Rockit newsletter n.370)



Arriva sempre che non te l'aspetti. Io non lo so, ma è da alcuni giorni che ho in testa la parola "incredibile". Ma proprio letteralmente in testa, cioè dentro la testa. Con tutti i pensieri che ci sono da pensare, andarsene in giro con la testa vuota e in mezzo al cranio questa scritta cangiante verde e blu che dice "i-n-c-r-e-d-i-b-i-l-e". Che non è nemmeno così ingombrante a dirla tutta, è una scritta con un buon font, equilibrato, solido ma elegante, piacevole anche, però è un po' strano averla lì. Non so se son riuscito a spiegarmi, non so nemmeno se ti interessa. Però è lì, ferma, che si riflette e guarda negli occhi la mia #pazzaidea, come la tigre guarda la scimmia nel manifesto del MI AMI. Boh. E intanto manca sempre meno al 7 giugno e tu non mi hai ancora raccontato la tua, di #pazzaidea. Anche questo ha dell'incredibile, a dirla tutta.


INTERVISTA - PATTY PRAVO: La nostra Keith Richards

Lei è sempre stata la più rock di tutti, "la nostra Keith Richards" come l'ha definita Vasco Rossi. Ed è una superstar, del tipo che ha scarrozzato Hendrix in giro per Roma, che si scambia il tabacco con Robert Plant o che la notte chiacchiera con Anita Pallemberg (la musa dei Rolling Stones).

Disponibilissima e alla mano, distesa e sorridente. La vedremo al MI AMI il 9 giugno.
[ #pazzaidea ]

 

MI AMI 2013 - Scarica gratis la compilation con tutte le band!

Tutti i nomi che parteciperanno alla nona edizione del Festival della Musica Bella e dei Baci. Si parte con His Clancyness e ci finisce con Patty Pravo. E nel mezzo c'è di tutto: da Appino a Noyz Narcos, da Cosmo a Mauro Ermanno Giovanardi, da Dargen D'amico ai Giardini di Mirò, da...vabè l'avete visto o no il cast completo

C'è tutto.  #pazzaidea 



1. Scarica la copertina per la timeline di Facebook  

2. Imposta l'immagine come sfondo del tuo Desktop

3. Invita tutti i tuoi friends all'evento Facebook 

[ MI AMI 2013 ]

 



MI AMI 2013 - Con la valigia di cartone... (pacchetti viaggio)

Partenza da Caserta, Roma, Firenze, Bari, Foggia, Pescara, Ancona, Bologna, Reggio Emilia, Parma, Modena. Praticamente da tutta Italia, con pacchetti molto interessanti, con anche pernottamento, biglietto o abbonamento al Festival. Unica clausola: solo musica internescional a bordo. 

Valigia ]

 

<<CONFUSION IS  SEXY? YES /  NO >> 
 

DISCO DELLA SETTIMANA - Giuradei "Giuradei"

Ettore Giuradei è quello che ha fatto quattro album e ha cambiato nome tre volte. È quello che ha iniziato con le chitarre elettriche, le ha perse per strada e le ha ritrovate. È quello che canta di zingare e storie d'amore da sogno, ma anche di viaggi sulla lavatrice e piante che non riescono a crescere. Ettore Giuradei è quello che preso tutte queste cose e le ha messe insieme nel suo nuovo album, che è davvero - finalmente - la sintesi di tutto quello che può e sa fare. E può e sa fare tanto. di Marco Villa

[ Leggi e ascolta ]

Ascolta Wolther Goes Stranger
e anche:
+ Ascolta Lovecats
+ Ascolta Polvere
+ Ascolta Millelemmi
+ Ascolta Mauro Ermanno Giovanardi

 

CASSETTA - His Clancyness: ascolta l'EP per Fat Cat Records

Lo streaming di un ep uscito su cassetta. A questo ci siamo ridotti nel 2013 o è questa la vera stradina da percorrere per il futuro?  

[ machines ]

FOCUS - Lume / L'amo / The Child of a Creek

Lume - guarda il loro primo video
L'amo - il singolo che precede il disco
The Child of a Creek - ascolta in anteprima il nuovo album

+ Scarica la  Rockit Compilation #49 +

CONCORSI - Ti piace vincere facile facile?  

Balaton Sound Festival in Ungheria
Two Gallants, al Circolone di Legnano
Linea 77, le date del tour

[ Tutti i concorsi ]

PAROLE, PAROLE, PAROLE DELLA SETTIMANA

- panel + pane

 

Followa e seguici su Twitter

Fai mi piace e seguici su Facebook






Invita i tuoi amici e Tiscali ti premia! Il consiglio di un amico vale più di uno spot in TV. Per ogni nuovo abbonato 30 € di premio per te e per lui! Un amico al mese e parli e navighi sempre gratis: http://freelosophy.tiscali.it/

23mag13 Collisioni, CVK e Bambini nel deserto presentano: FESTA AFRICANA


COLLISIONI, CVK E BAMBINI NEL DESERTO
PRESENTANO

FESTA AFRICANA


GIOVEDì 23 MAGGIO 2013 ORE 20:00

CINEMA VEKKIO - CORNELIANO

INGRESSO 5 euro devoluti all'associazione Bambini nel Deserto

In occasione del compleanno del Circolo Arci Cinema Vekkio di Corneliano si terrà una grande Festa Africana in collaborazione con l'Associazione Bambini nel deserto onlus e Collisioni. Il ricavato della serata sarà destinato a finanziare le attività portate avanti dall'Associazione "Bambini nel deserto", che si prefigge di migliorare attraverso azioni dirette e concrete le condizioni di vita delle popolazioni nei Paesi in Via di Sviluppo con particolare attenzione a favore dell'infanzia. I 15 anni dello storico locale si potranno festeggiare degustando il cous cous preparato dalle "mamme del CVK" e partecipando all'esibizione del gruppo senegalese BABACAR SALL.



VI ASPETTIAMO!!!!!!!!




Invita i tuoi amici e Tiscali ti premia! Il consiglio di un amico vale più di uno spot in TV. Per ogni nuovo abbonato 30 € di premio per te e per lui! Un amico al mese e parli e navighi sempre gratis: http://freelosophy.tiscali.it/

Astroparade di LOREDANA GALIANO dal 20 al 26 maggio 2013.



Una  settimana frizzante, briosa, allegra, sbarazzina, pettegola, superficiale, curiosa, intelligente, favorevole per corteggiamenti, flirts e chiacchiericcio per ben quattro pianeti in Gemelli: Sole, Mercurio, Venere, Giove!!!
E chi troviamo sul podio con la coppa in mano?? i nativi dei GEMELLI: sempre più Gemelli!! Hanno tutto dalla loro: carica energetica, passione, sesso, flirts, amore, simpatia, bellezza, ottimismo, espansione, insomma una vera e proprio colpo di fortuna. Con Urano dalla vostra, avrete occasioni e opportunità tutti dalla vostra parte! Approfittatene ora, specie nelle giornate di martedì e mercoledì, perché si sa: ogni lasciata è persa!
 Al secondo posto saltano vivacissimi i nativi dell’ARIETE: non male anche per voi!! Avrete una settimana all'insegna dell’amicizia, delle comunicazioni via mail, via fax, via iphone, via Tablet,  insomma, anche via piccione viaggiatore, non si sa mai. Dediti ai flirts, alle simpatie, all'ottimismo  sarete gioviali e sempre di buon umore. Tutti vi cercheranno, spero non i carabinieri, irruenti e impulsivi quali siete, con voi si sta poco tranquilli. Organizzate un viaggio nel week end:  buone sorprese in arrivo!!
 Al terzo posto ci sono i generosi del LEONE. Anche voi sempre più equilibrati, socievoli, pronti a collaborare, a ideare nuove associazioni, a fondare nuove cooperative. Entusiasmo e ottimismo, passione ed energia non mancheranno in questi giorni. Saprete cogliere occasioni e opportunità, ma prima di accettare o rifiutare, valutate ogni ostacolo. Con Saturno storto nulla è facile ma non impossibile, basta saper attendere dei momenti propizi per attuare dei possibili cambiamenti nella vostra vita. Divertimento, o un colpo di fortuna  nel week end!!
 Al quarto posto balzano i controcorrenti dello Zodiaco, ossa i nativi dell’AQUARIO. Saranno giorni di grande fermento, di novità, di nuove conoscenze, di nuove occasioni di amicizia e di nuove opportunità di lavoro. Saturno vi suggerisce di non buttarvi a capofitto in situazioni poco chiare. Valutate i pro e i contro in ogni cosa, non siete fatti per le cose complicate. Avete bisogno di leggerezza e di volare alto alla ricerca di curiosità e di novità, nessuna noia in corso. Martedì e mercoledì sono le giornate migliori per trovare soluzioni, o per risolvere problemi!!
 Al quinto posto ci sono i nativi della BILANCIA: con Urano contro sicuramente non vi state annoiando, anzi.. socievolezza, comunicazione, leggerezza, simpatia, espansione e ottimismo vi stanno accompagnando in queste giornate nei vostri progetti e nei vostri pensieri. State progettando un viaggio? O è solamente nella vostra mente? Magari avete scovato tra gli scaffali di una vecchia libreria un opuscolo sui villaggi in Oriente, o state valutando di abbracciare una nuova religione. Occhio a dei eventuali cambiamenti, non sempre si rivelano delle giuste scelte. Martedì e mercoledì con la Luna che passeggia nel vostro cielo potreste avere l’ispirazione giusta.
 Al sesto posto ci sono i paciosi del TORO: più golosi e pantofolai che mai. Quello che vi ispira in questi giorni è solamente di passeggiare fra le campagne. Si sa quanto amiate la natura e, tra un fiore e una pianta, avete deciso di scattare delle foto per farne una raccolta e mostrarle alla vostra famiglia, magari proprio domenica con la Luna favorevole. Benessere e relax aspettano solo voi con gioia ed entusiasmo. Entrata extra di euro nel vostro portafoglio.
 Al settimo posto ci sono gli ambiziosi del CAPRICORNO: Determinati e testardi più che mai. Dediti al lavoro, a progettare, a costruire. Grinta, passione, energia ed entusiasmo colorano il vostro quotidiano. Non volete fermarvi, perché, secondo voi, chi si ferma è perduto. Non sapete che oziare è anche costruttivo, serve per creare nuove cose, pensare a nuove idee, magari domenica, mentre la vostra mente è a riposo!!
 All'ottavo posto ci sono i tenebrosi dello SCORPIONE: comprate un gratta e vinci, giocate dei numeri: 2 e 90!! Avete l’ottava casa zeppa di pianeti. Potreste avere un investimento in atto, un progetto pronto a decollare. Avete superato un master in Finanza ed Economia. Avete scoperto di essere interessati alla politica o vi state guardando dei film sulla mafia. Insomma sarà una settimana niente male. Se tutto questo non vi sfiora.. beh, buttatevi nel sesso trasgressivo, magari con un partner che state corteggiando da tempo e che fa al caso vostro. Segnate sull'agenda del vostro iphone: giovedì e venerdì ci sono probabili conquiste ;)
 Al nono posto ci sono i cucciolosi del CANCRO: più intuitivi del solito, sensitivi e lunatici all'ennesima potenza. Nella vostra mente bolle più di qualcosa, sembrate di stare in ozio, buttati sul divano, ma in fondo vi state guardando intorno per trovare delle occasioni in cui sfruttare le vostre qualità sensoriali. Le vostre chele sono in movimento, così come i vostri sensori, occhio a non essere manipolati. Giovedì e venerdì passeggiate lungo le rive del mare, relax e rigenerazione vi faranno sentire al settimo cielo.
  Al decimo posto ci sono i nativi del segno della VERGINE: vi sentite in stand-by, non andate né avanti né indietro. Siete stanchi, sfiduciati, avete un pessimismo incollato addosso. Le uscite superano di gran lunga le entrate. Vi sentite sotto tono e l’umore se n’è andato a farsi benedire. Subite una battuta d’arresto nel lavoro, qualche conflitto o discussione con i colleghi se non addirittura con il vostro capo. Domenica tirate un sospiro di sollievo e fate delle lunghe passeggiate per rigenerarvi. Tutto si risolve, ogni cosa si sistema e trova posto!
 All'undicesimo posto ci sono i sensibilissimi dei PESCI: sembra che niente vi va bene, tutto vi rema contro, tutto va storto. E’ solo un periodo, passerà presto e sarà solo un brutto ricordo. Giovedì e venerdì  approfittate per fare ordine nella vostra mente e nel vostro cuore per prepararvi ad una estate grandiosa con Giove in trigono.
 Al dodicesimo posto ci sono i viaggiatori dello Zodiaco, i SAGITTARIO: tutti quei pianeti contro fanno pensare a discussioni, battaglie, litigi con gli altri, forse è arrivato il momento di fare chiarezza, di fare pulizia e ordine fra i vostri amici e collaboratori. Dite finalmente quello che pensate, vi rendete conto che ci sono alcuni cambiamenti da fare. Sabato e domenica sono due giornate ideali per fare pace con il mondo e per stringere nuovi contatti ;)

CASALE MONF.TO: ciclo di incontri "ALLE FRONTIERE DELL'AL DI LA'", nei mesi di maggio e giugno 2013.

CASALE MONFERRATO - Presso la Sede dell'Associazione Archeosofica in via Paleologi, 24, si terranno nei mesi di maggio e giugno 2013 una serie di appuntamenti ad ingresso libero relativi al ciclo dal titolo: "ALLE FRONTIERE DELL'AL DI LA'". L'obiettivo degli incontri sarà l'appofondire la conoscenza di tematiche estremamente interessanti, secondo il seguente programma:

- Lunedì 30 Maggio: "L'UOMO INVISIBILE": L'uomo è in parte visibile, perchè fisicamente corporeo e in parte invisibile a causa della sua costituzione energetica costituente l'aura, formata da strati sottili denominati corpo eterico in merito all'energia vitale, corpo emozionale in relazione al piano dei desideri e corpo mentale interdipendente al piano della mente.

- Giovedì 6 Giugno: "I COLORI DELL'AURA": Nella serata si parlerà di quell'atmosfera energetica e sottile definita "Aura": nube luminescente che ci avvolge e ci compenetra. Lo studio del pensiero spinge la nostra investigazione a considerare che tutto vibra nell'Universo e che pensieri ed emozioni ad essi connessi, generano vibrazioni e forme sottili definite "Forme pensiero".

- Giovedì 13 Giugno: "REINCARNAZIONE, KARMA E VITE PASSATE": Sappiamo quale importanza abbia la dottrina della reincarnazione per i popoli orientali, asiatici (Indiani, Tibetani, Giapponesi, Cinesi, ecc.). Nè possiamo dimenticare gli antichi Egiziani, gli ebrei kabbalisti, i pitagorici, gli Esseni, i neoplatonici, i cristiani dei primi secoli ed anche gli Islamici. Durante la conferenza illustreremo la reincarnazione per mezzo dei testi più significativi, come la Bhagavad Gita il Dhammapada e poi ancora la Repubblica di Platone, il Sepher ha Zohar, fino ad arrivare alle parole dei Vangeli stessi.

- Giovedì 20 Giugno: "IL LINGUAGGIO DEI SOGNI": Si parlerà dei sogni sia considerandoli come fenomeno di cui si è scritto nella storia e tradizione, sia valutandoli nella quotidiana esperienza di addormentarsi e sognare, accennando al linguaggio simbolico e alle trame oniriche.

- Giovedì 27 Giugno: "SPIRITISMO E MEDIANITA'": che cosa sono questi due fenomeni di cui si sente tanto parlare? Sono fenomeni ispezionabili, cioè potenzialità della mente umana, oppure esperienze metapsichiche che, in qualche occasione, nella vita possono essere capitate? Quando si affronta un argomento come questo è facile per tutti noi essere scettici rispetto ad una serie di fenomeni, almeno in apparenza inspiegabili secondo la scienza ufficiale. Spesso suscitano timore perchè sono espressioni di una realtà a noi sconosciuta, ignota, poiché non ci è possibile percepirla e quindi conoscerla attraverso i nostri sensi fisici.

Per ulteriori informazioni su questi appuntamenti, telefono: 0142.71319 oppure scrivere ad info.casalemonferrato@boxletter.net.

Arcipelago SCEC il 18 e 19 Maggio a San Salvatore e Mirabello Monferrato



Gli attivisti di Arcipelago SCEC Alessandria saranno presenti alla "Primafesta" di San Salvatore Monferrato il 18 e 19 Maggio e a Mirabello a "Riso & Rose" il 19 Maggio.

Possibile ottenere informazioni, approfondire gli obiettivi di Arcipelago, iscriversi ed avere gli SCEC (gratuitamente!).


San Salvatore Monferrato

Mirabello Monferrato

BLOOMLETTER dal 14 al 29 maggio




   BLOOM è concerti, cinema, bar, libreria, arte, corsi, socialita'.
BLOOM è SVILUPPI INCONTROLLATI

IN BLOOM MAY FESTIVAL 13


17 maggio / ore 22.00 / 5.00 €

BALKAN CARAVAN #2 :
TONINO CAROTONE
+ MAD SOUND SYSTEM DJSET

BALKAN CARAVAN #2 : TONINO CAROTONE + MAD SOUND SYSTEM DJSET
Attivo dalle 20.00 grande tendone con griglieria, birreria, patatine.

BLOOM BIRTHDAY PARTY VOL. 1

BLOOM & BALKAN CARAVAN presentano:
- TONINO CAROTONE in RUMBA FLAMENCA - accompagnato da SIMONE SPREAFICO e LUCA GARLASCHELLI (Live)
- MAD SOUND SYSTEM DJSET ( Balkan Djset)
- ALLESTIMENTI BALKANICI BY BABBUTZI ORCHESTRA

Quando il Balkan Caravan passa in città, un esplosione di colori e vertigini alcooliche trasformeranno un apparente quieta notte in una cagnara fagocitante, che non risparmierà neanche i bacini più timidi. La festa sta arrivando e vi conviene prepararvi al peggio!!!
Aprite i vostri armadi e tirate fuori cappelli, collane ignoranti, gilet, camicie, gonne di un certo livello, maracas, cane e gatti e fatevi rapire dalla carovana...
E preparatevi dopo il successo della scorsa edizione abbiamo invitato il Maestro dell'ora brava e della fiesta!!! MR TONINO CAROTONE!!!! E poi si balla fino al mattino con il Balkan/Elettroswing/Balera dei MAD SOUND SYSTEM!!!!!


18 maggio / ore 21.00 / ing. libero

FIFTY O'CLOCK ROCKABILLY FESTIVAL:
THE POLECATS
& MANY OTHERS!!!

FIFTY O'CLOCK ROCKABILLY FESTIVAL: THE POLECATS & MANY OTHERS!!!
Attivo dalle 18.00 grande tendone con griglieria, birreria, patatine.

H. 21.00 - BLOOM TERRAZZA

- SFILATA DI MODA FEMMINILE '30/'50
A CURA DI:
- BLOODYEDITH ATELIER (Stylist)
- OLIVIA IRON (Vintage Hats)
- DEJAVU' VINTAGEPEDIA (Vintage Jewelry)

H 23.00
- BACKSEAT BOOGIE (Live)
- THE POLECATS (Live)

H 1.00
- DJ ANDY FISHER (Djset)
- DJ WILLY (Djset)
- DJ SLEEPY GENE (Live)

Arriva al Bloom il FIFTY O'CLOCK ROCKABILLY FESTIVAL!!!
Con Sfilata di Moda anni '30 e '50, due band strepitosi, i brianzolissimi BACKSEAT BOOGIE e le leggende viventi del Rockabilly insieme agli Stray Cats i mitici londinesi POLECATS!!! E poi mettici 3 dei migliori dj Rockabilly dello stivale, i nostri amatissimi maestri di ballo, un grande tendone con grieglieria e birreria, una passarella da 10 metri nel terrazzo, e si balla fino al mattino e fino allo sfinimento!!! Scaldatte le scarpette o occhio alle rotule!!!

THE POLECATS - LA LEGGENDA DEL ROCKABILLY UK
I Polecats sono una band rockabilly formata alla fine del 1977 a nord di Londra. La line-up originale era Tim Worman (aka Tim Puzzola, vocalist), Martin "Boz" Boorer (chitarrista e cantante), Phil Bloomberg (bassista) e Chris Hawkes (batterista "Cult").


19 maggio / ore 18.00 / ing. libero

JIMMY SAMBUCA & CALIBRO 38

JIMMY SAMBUCA & CALIBRO 38

SARA' PRESENTE APERITIVO AL BAR

- THE PLEASURE DELAYERS
- JIMMY SAMBUCA & CALIBRO 38 (Live)

Il sound delle strade americane, il sogno americano di jimmy sambuca e della calibro 38 sempre pronta a sparare proiettili di rock'n roll&blues. Il gator è tornato!!


23 maggio / ore 21.00 / 15.00 €

DOPE D.O.D.

DOPE D.O.D.
Attivo dalle 20.00 grande tendone con griglieria, birreria, patatine.

PREVENDITE: TICKETONE - MAILTICKET - PRESSO "BLOOMSBURY" LO SHOP BLOOM

DOPE D.O.D.
La formazione olandese più cliccata su YouTube e più seguita dagli amanti del beat/rap e dell'hardcore saranno al Bloom di Mezzago giovedì 23 maggio… per saltare sul palco e urlare la rabbia metropolitana contenuta nel loro nuovo album "Branded"!


25 maggio / ore 22.00 / 6.00 €

BLOOM CLOSING PARTY:
STEVE MANERO & ALDUS ERPICO
- DISCO '70/80

BLOOM CLOSING PARTY: STEVE MANERO & ALDUS ERPICO - DISCO '70/80

- ALDUS ERPICO (Djset)
- STEVE MANERO (Djset)

IL CLASSICO DEL BLOOM!!!
Si chiude la stagione fomentando i bollenti spiriti! Stufi della pioggia e desiderosi di afa, iniziamo a sudare ballando con la meglio disco '70 '80! In consolle il killer sound di casa: STEVE MANERO e ALDUS SERPICO!



29 maggio / ore 21.00 / 20.00 €

THE DREAM SYNDICATE

THE DREAM SYNDICATE

Attivo dalle 20.00 grande tendone con griglieria, birreria, patatine.

PREVENDITE: TICKETONE - PRESSO "BLOOMSBURY" LO SHOP BLOOM

THE DREAM SYNDICATE
Grande Occasione per assistere al ritorno di The Dream Syndicate di Steve Wynn, una tra le band fondamentali per lo sviluppo del rock indipendente statunitense, quello che usciva dall'epoca d'oro del punk e della new wave.
Nati nel 1982 entrarono subito a far parte della scena californiana di Los Angeles guadagnandosi i favori del pubblico e della critica per la loro capacità di unire due mondi apparentemente distanti, ovvero quello folk-folk di Bob Dylan e quello oscuro e psichedelico dei Velvet Underground.
Un sound potente e allo stesso tempo molto raffinato li fece emergere perché, mentre la maggior parte delle band dell'epoca cercavano di unire suoni garage-punk alla psychedelia, Steve Wynn e compagni vi unirono un suono rock compatto e potente che si rifaceva a The Rolling Stones, The Stoogese The Doors.

The
Dream Syndicate si sono riuniti nel 2012 per celebrare il trentesimo anniversario dell'uscita dell'album "The Days Of Wine And Roses" con quattro concerti tenutisi in Spagna. Ora ritornano in un tour europeo, attesissimo tra gli amanti del rock americano da Dylan a Neil Young passando perSpringsteen
.

--

BLOOMCINEMA

"IL VOLTO DI UN'ALTRA"

IL VOLTO DI UN'ALTRA

 Proiezioni

Martedì 14/05 ore 21:30 - FESTA DEL CINEMA - ing. unico € 3,00 -
Mercoledì 15/05 ore 21:30 - FESTA DEL CINEMA - ing. unico € 3,00 -
Giovedì 16/05 ore 20:30 - FESTA DEL CINEMA - ing. unico € 3,00 -
Venerdì 17/05 ore 20:30 - ing. unico € 4,00 Sabato 18/05 ore 20:00 - € ,00/3,50 Domenica 19/05 ore 21:30 - € 5,00/3,50

Bella (Laura Chiatti) conduce una famosa trasmissione televisiva sulla chirurgia plastica in cui bizzarri e surreali ospiti si sottopongono a interventi di chirurgia estetica eseguiti dal chirurgo suo marito René (Alessandro Preziosi), gestore di un'esclusiva clinica privata situata tra i boschi dell'Alto Adige ma pieno di debiti...


"NELLA CASA"

NELLA CASA

 Proiezioni
Martedì 21/05 ore 21:30 - € 5,00/3,50
Mercoledì 22/05 ore 21:30 - € 5,00/3,50
Giovedì 23/05 ore 20:30 - ing. unico € 4,00
Sabato 25/05 ore 20:00 - € 5,00/3,50
Domenica 26/05 ore 21:30 - € 5,00/3,50

Claude (Ernst Umhauer), un giovane studente capace di esercitare il proprio fascino su tutti coloro che lo circondano, viene spinto da Germain (Fabrice Luchini), professore di letteratura, a continuare con la scrittura, materia in cui dimostra di aver talento.Affidandosi alle sue capacità manipolatorie, il ragazzo si intrufola lentamente nella vita del compagno di classe Rapha....


"NOI NON SIAMO COME JAMES BOND"

Il film, Premio speciale della giuria al Festival di Torino 2012, sarà presentato e commentato dall'attore GUIDO GABRIELLI e da THEO TEARDO, autore della colonna sonora.

NOI NON SIAMO COME JAMES BOND

Proiezioni
Venerdì 24/05 ore 20:30 - ing. unico € 4,00

Guido e Mario sono amici da una vita. Il loro primo viaggio insieme risale al 1985 e, dopo trent'anni di esperienze convissute e una lunga battaglia contro il cancro, decidono di partire per un viaggio in giro per l'Italia. A bordo prima di una Mini presa in affitto e degli Intercity dopo, tra domande e riflessioni esistenziali, pianificano un improbabile incontro con Sean Connery, il solo e unico James Bond, il loro eroe di un tempo. Dopo aver incontrato Daniela Bianchi, la prima misteriosa Bond girl italiana, tentano di contattare Connery per porgli una sola domanda e sapere come si diventa immortali. Un racconto intimo eppure universale, condito da profonda leggerezza e autoironia, ritmato dal motore della loro Mini Minor puro vintage.


"LA CITTA' IDEALE"

LA CITTA' IDEALE

Proiezioni

Martedì 28/05 ore 21:30 - € ,00/3,50 Giovedì 30/05 ore 20:30 - ing. unico € 4,00 Venerdì 31/05 ore 20:30 - ing. unico € 4,00 Sabato 01/06 ore 20:00 - € 5,00/3,50 Domenica 02/06 ore 21:30 - € 5,00/3,50

Michele Grassadonia (Luigi Lo Cascio), un militante ecologista, lascia la Sicilia per andare a vivere a Siena, città ideale in cui è possibile convivere con la natura un rapporto armonico. Qui, da un anno prova a vivere senza usare energia elettrica e acqua corrente. Dopo che una notte un incidente lo imbriglia in una situazione dalla quale non riesce più ad uscire...


IL libro dei 25 anni del BLOOM lo trovate in tutte le librerie e nella nostra. Pubblicheremo in ogni newsletter stralci e brani del libro.

Di seguito la prima delle due parti di un'articolo comparso su "l'Unità" del 19 novembre 1988 di Michele Serra sul Bloom.

500 parole
di Michele Serra

L'altra sera sono stato in luogo meraviglioso. Si chiama Bloom, è una bocciofila – balera – cinema – bar – circolo culturale – sede politica. Mostre, dibattiti, danze, film, bere e mangiare. Vecchietti e ragazzetti variamente assortiti e conviventi sotto lo stesso tetto nella società che tutto separa e tutto divide. Il Bloom è a Mezzago, provincia di Milano, paesino famoso per gli asparagi e per i comunisti. Le vecchie mura di quell'ostello del ben vivere sono rimaste vuote e silenziose per molti anni, finché, poco tempo fa, quaranta volonterosi hanno fatto una cooperativa. Un milione a testa, spiccioli di buona volontà e tanto lavoro: e il Bloom è rinato in mezzo alla nebbia, pieno di luci e bicchieri. Se vi parlo del Bloom è perché ho incontrato, girando questo paese dannato e bellissimo, centinaia di Bloom grandi e piccoli, sparsi tra monti e pianure, nelle città importanti e in quelle dimenticate. E tutti questi Bloom che vivono e pulsano con pochi soldi e molta passione, sono, secondo me, la prova provata di due cose: prima cosa che la sinistra ha vinto. Seconda cosa, che la sinistra ha perso. Cerco di spiegare. La sinistra ha vinto perché la gente di sinistra (di tutta la sinistra: comunisti, volontari laici e cattolici, dippì, cani sciolti, obiettori di coscienza, rompipalle non pacificati, poeti e curiosi) è riuscita a sopravvivere al massacro del riflusso, di Berlusconi e di tutto il resto non solo conservando intatta gran parte della propria identità culturale, ma addirittura uscendo da quel tunnel con rinnovata voglia di divertirsi, pensare al futuro, lavorare, creando vitalità e sapere e infatti i Bloom fioriscono, e fioriscono assai più numerosi di quanto si pensi. Ma poi la sinistra ha perso perché tutti i Bloom d'Italia non sono una costellazione, ma piccoli punti luce ognuno acceso per proprio

continua....


IL BLOOM E' FUORI!
DA SABATO 27 APRILE SPAZIO ESTERNO COPERTO CON BIRRA E GRILL!
E POI DAL 12 GIUGNO TORNA LA PREMIATA PIZZERIA BLOOM!
CON TERRAZZA TUTTA NUOVA, CON NUOVI SPAZI, CON IL CINEMA ALL'APERTO
AL MARTEDÌ (SDRAIV-IN, OVVERO CON LE SDRAIO!), IL CIRINGUITO, DJSET, LIVE ACUSTICI......STATE SINTONIZZATI, L'ESTATE 2013 AL BLOOM È PROPRIO FUORI!


 

BLOOM - SVILUPPI INCONTROLLATI
Coop. Sociale Il visconte di Mezzago
Via Curiel 39 - 20883 Mezzago MB
tel. 039/623853 - fax 039/6022742
www.bloomnet.org






Invita i tuoi amici e Tiscali ti premia! Il consiglio di un amico vale più di uno spot in TV. Per ogni nuovo abbonato 30 € di premio per te e per lui! Un amico al mese e parli e navighi sempre gratis: http://freelosophy.tiscali.it/

DOMENICA 19 MAGGIO Aspettando Collisioni 2013: Marco Revelli dialoga con Luis Sepulveda

   



COLLISIONI Presenta:


Marco Revelli dialoga con Luis Sepúlveda




Gli ingredienti per una vita di formidabili passioni

DOMENICA 19 MAGGIO ore 17,00

Cortine del castello di Barolo

INGRESSO GRATUITO

  

Un ultimo grande appuntamento di Aspettando Collisioni per festeggiare insieme l'arrivo del Festival che quest'anno vedrà protagonisti grandi star della musica e della letteratura internazionale, da Elton John e Jamiroquai, uniche date italiane, Gianna Nannini unica data in Italia, Elio e le Storie Tese, Fabri Fibra, il Premio Nobel Vidia Naipaul, David Grossman, Michael Chabon, David Sedaris, Ian McEwan. Dopo svariate vicissitudini, l'ospite d'onore sarà  il grandissimo scrittore cileno Luis Sepúlveda. A fare da cornice all'evento, il cortile dello splendido Castello di Barolo, per cominciare a respirare un po' dell'atmosfera avvolgente di Collisioni. In questa occasione Sepúlveda dialogherà con lo storico e sociologico italiano Marco Revelli. E presenterà il suo ultimo libro: Gli ingredienti per una vita di formidabili passioni in uscita il 9 maggio 2013 edito dalla casa editrice Guanda.

Al termine dell'incontro vi sarà un piccolo aperitivo vinicolo a cura della Pro loco di Barolo.  

VI ASPETTIAMO IN COLLINA!!!!!!!!

 

Ingresso gratuito

Per informazioni :

 WWW.COLLISIONI.IT

 

 



Invita i tuoi amici e Tiscali ti premia! Il consiglio di un amico vale più di uno spot in TV. Per ogni nuovo abbonato 30 € di premio per te e per lui! Un amico al mese e parli e navighi sempre gratis: http://freelosophy.tiscali.it/

“UNA MAMMA TRA LE STELLE” di Loredana Galiano. mail: loredanagaliano@libero.it




   Inizialmente la festa della mamma cadeva l’8 maggio, finché non si decise di seguire il calendario americano che fa cadere la festività la seconda domenica di maggio. E’ una festa dai natali lontani, legata agli antichi culti della fertilità dei popoli pagani. Negli Stati Uniti, Julia Ward Howe, abolizionista della schiavitù e pacifista, nel maggio 1870, propose di istituire il Mother’s Day (giorno della madre), come occasione per una riflessione generale contro la guerra e i suoi orrori.
   Nel 1914 fu ufficializzata dal presidente Wilson alla seconda domenica di maggio come pubblica espressione di amore e gratitudine per tutte le mamme e come festa di speranza in un futuro di pace. In altri paesi la festa è celebrata in date diverse, in Italia venne celebrata la prima volta nel 1957 ad Assisi nel piccolo borgo di Torbidetto dal parroco don Otello Migliosi.
In astrologia il pianeta che rappresenta la “madre” è la Luna.
   L’astro d’argento, fra le tante simbologie, indica  il genitore femminile, la capacità di prendersi cura dei neonati. Ci fornisce la descrizione della nostra mamma, o meglio, di come la mamma appare ai nostri occhi di bambini piccoli, come percepiamo, quindi, la figura materna nella nostra vita, la madre reale e il nostro ideale di femminilità, la donna che vorremmo essere o la donna che vorremo amare. Nonché, è lei a fungere da modello di femminilità per le figlie, positivo o negativo, da imitare oppure da sconfiggere. Ed è ancora lei che fornisce ai figli maschi l’esempio con cui costruire l’immagine della donna ideale, nel bene o nel male, spingendoli a cercare una partner quanto più simile o quanto più diversa possibile dalla mamma.
 NB:  Ovvio che, le mie sono indicazioni molto generalizzate, in quanto in un tema natale con una Luna nei Gemelli, questa stessa Luna non è identica per un tema natale in cui la Luna è nello stesso segno.. bisogna vedere in che casa cade, che aspetti fa con altri pianeti, quindi se è lesa o isolata o forma solo aspetti positivi e con quali pianeti.. ci sono una serie di sfaccettature di una Luna in Gemelli in VIII casa e di quella in I casa.. o una congiunzione Luna/Giove, diversa dalla congiunzione Luna/Plutone, etc etc….

Ora vediamo la Luna come si esprime o come la percepiamo se si trova in:
ARIETE: la Luna si trova nel segno di Marte, si tratta di una madre forte, una guerriera, dal carattere volitivo, battagliero, pronta a decidere su tutto, energica e magari anche un po’ invadente e mascolina. Sempre pronta ad affrontare sacrifici, a spostare le montagne, non si tira mai indietro. E’ una madre sempre in movimento, spontanea, schietta e sincera.

TORO: in linea generale è una madre con un grande senso di accoglienza, stabile, certa, sicura. Qui la Luna è legata a Proserpina, decimo pianeta la cui esistenza è stata ipotizzata da Lisa Morpurgo al di là di Plutone. Pianeta dell’utero femminile, delle messi e della fecondità, Proserpina è domiciliata in Toro ed è esaltata in Sagittario. Quando la Luna di una donna si trova in un segno fortemente legato a Proserpina, la casa non ha senso senza bambini. La mamma  costruisce un rapporto viscerale, emotivo, affettivo maturo e stabile. Ha un forte senso di accadimento. Semplice, accogliente, buona. Incide nella memoria della propria prole il desiderio di riprodursi nel modo più ovvio e sereno. E’ definita “la Grande Madre”, amata e ricercata anche dagli amici dei propri figli, diventando una suocera rispettata e una nonna meravigliosa.

GEMELLI: la Luna si trova nel segno di Mercurio, per cui la classica “Mamma per amica”, una compagna di giochi, sempre aperta e attenta a costruire una relazione basata sulla comunicazione e fiducia. Poco attenta alle regole da rispettare, poco impositiva sui comportamenti consoni da tenere in alcune situazioni. Insegna la libertà, a costruire legami liberi da nevrosi e a diventare adulti privi da ossessioni di controllo. Leggerezza, creatività, dialogo, complicità, ascolta le esigenze del proprio figlio senza interferire in modo autoritario, armonia e piacevolezza sono gli ingredienti principali tra madre e figlio.

CANCRO: il classico senso materno a 360°. Qui la Luna è domiciliata.  Un rapporto tra madre e figlio quasi dipendente, con grande coinvolgimento emotivo e di ansia, da creare una simbiosi difficile da sciogliere. Una mamma dolce, morbida, sensibile, portata a trascurare senza rimpianti il resto del mondo per immergersi in una deliziosa fusione con il proprio bebè, coltivando nella sua prole la tendenza ad abbandonarsi con oziosa fiducia tra le braccia del destino.

LEONE: è considerata la “regina della casa”, quindi la protagonista nella vita dei propri figli. Sempre disponibile, generosa, sfida il mondo per tutelarli, anche di fronte a situazioni irrisolvibili. Con arroganza e sempre “aver ragione su tutto”, dimostra un amore incondizionato. Vive i figli come parte di sé, la più bella parte e preziosa, di cui sentirsi orgogliosi.

VERGINE: qui la Luna è in caduta, quindi si pensa ad una mamma arida, incapace di tenerezze, portata ad esprimere la sua presenza solo attraverso impeccabili cure materiali. Una madre efficiente e precisa, capace prevalentemente di soddisfare tutte le esigenze materiali, pratiche, secondo un piano ordinato e meticoloso nel fare, nel dare e ricevere.  Non ci sono spazi per gli imprevisti, per il caos o il disordine. Attenta e puntuale nel curare le malattie, nel somministrare medicinali, per niente emotivamente spontanea.

BILANCIA:  meno sofferente, ma ugualmente carente di calore affettivo, è la Luna bilancina. Una mamma dolce, affascinante, ammaliante,  comprensiva, giudicante, composta. Educa al bello, privo di spigoli e tensioni, con uno stile di vita sobrio e raffinato, niente deve essere fuori posto. Attenta alle regole e ai canoni. Non usa le maniere forti per farsi rispettare, perché educa i figli al dialogo,  alla reciproca fiducia e ad una possibile mediazione in caso di dissapori o scontri.

SCORPIONE: la Luna si trova nel virile, oscuro e multiforme Plutone. Trattasi di una madre acuta, misteriosa, seducente, che non dà al suo bambino la sicurezza di cui ha bisogno, piuttosto lo coinvolge in un rapporto di eccitante complicità. Una madre intelligente, singolare, profonda, appagante, anticonvenzionale. Molto legata ai figli, quasi ad avere un controllo totale, anche solo per l’ansia di non vederli sbagliare e farsi del male.

SAGITTARIO: una madre sincera, spontanea, avventurosa, solare , a cui piace avere una sfilza di bambini. Una madre che funge da guida, da insegnante, che manifesta i suoi saperi con gran disinvoltura, tanto da sottovalutare l’emotività e l’unione madre-figlio. Nei suoi insegnamenti sono visibili sfaccettature di tipo culturali e sono   pronte ad indirizzare la prole su strade che  portano all'indipendenza e all'avventura.

CAPRICORNO: qui la Luna non è a casa sua, per cui manca quella tenera sensibilità. Piuttosto, è una madre forte, autonoma, indipendente, razionale, fredda, distaccata, per niente tradizionale. Ha una vocazione per il lavoro, dedita alla carriera, che mal concepisce l’idea di essere anche una madre. Ma quando ci si impegna sa essere concreta e affidabile, seria e rigorosa, rigida e autoritaria. L’emotività è carente, non vi è un contatto fisico, tenero e avvolgente. Fatica non poco a dimostrare calore e affetto, a mostrar tenerezza con disinvoltura, apparendo così impacciata.

AQUARIO:  una madre controcorrente, alternativa, imprevedibile, poco rassicurante. Libera e autonoma, insegna che la vita è piena di cambiamenti, per cui adattabilità e metamorfosi sono le prime parole che sentite da lei. Una madre che si mette subito in gioco, ma mai che si alzerà presto al mattino per preparare il pranzo o per dedicarsi ai figli. Non ha la mania delle pulizie, ma gioca con voi sulla tecnologia, anzi regala oggetti intelligenti che possano sostituirla.  Ottima consigliera e confidente, l’importante è rispettare le sue scelte, anche le più strane e di non violare i suoi spazi di libertà.

PESCI: qui la Luna è in esaltazione, un legame madre- figlio medianico, non c’è bisogno della parola per comunicare, ma servono intuito e affinità. Potrebbe essere assente dal punto di vista pratico, per nulla pragmatica. A volte si rifugia nel suo mondo dei sogni, per cui il figlio può avvertirla assente e poco reale. Comunque, una madre molto attenta ai bisogni dei figli. Tenera, dolce, si sacrifica pur di veder realizzare i sogni della prole.

POST RECENTI